Dates

IL RITORNO…

Eccomi di nuovo qui.

Dopo una media/lunga parentesi di relazione con un uomo conosciuto proprio su Tinder che però, oltre ad avere diverse psicopatologie note, si è rivelato anche un bugiardo fedifrago ( e questo la sua scheda online non lo diceva), ho riscaricato le mie fedeli app di incontri ed ho ricominciato a vedere cosa c’è lì fuori.

Le cose devo dire che in un anno sono cambiate parecchio. Innanzitutto adesso se sei single e non hai almeno Tinder sul telefono non sei nessuno. Per non parlare della novità dei FEED, che ti consentono di vedere come gli utenti egodevastati si sparano pose in continuazione per eludere il massimo numero di foto caricabili sull’app.

Non cambiano invece le facce presenti a giro su Tinder, sempre le stesse, ma voglio sperare che molti dei ragazzi che vedo li da anni, perennemente presenti, si siano scordati di disinstallare l’app e abbiano adesso una felice vita con marmocchi e cani al guinzaglio.

Aumentano gli sposati o i fidanzati, in crisi, annoiati, che si nascondono dietro a foto di euforismi, mari in tempesta o scorci romantici,  ma che secondo me vorrebbero essere beccati con il loro bel faccione in primo piano dalle corrispettive mogli o fidanzate per mettere fine ad uno strazio di relazione in cui si sentono imprigionati ma che non hanno il coraggio di interrompere.

IMG_9927

Aumentano i DILF, ovvero i corrispettivi delle MILF al maschile. Papà giovani, separati per lo più, che vogliono ricominciare la loro seconda vita, ma che si portano appresso pargoli più o meno ancora piccoli un week end si e l’altro no.

Insomma, come al solito c’è un po’ di tutto lì fuori (o meglio dire lì dentro), ma l’utilizzo delle app di incontri sembra si sia standardizzato anche in Italia così come negli altri paesi europei.

Non è più considerato un modo per fare sesso facile, per quello sono nate altre chat come Solo avventure, C-date,Adultfriendsfinder etc… ma è un modo come un altro per conoscere qualcuno, vedere se c’è un ‘affinità perlomeno intellettuale e conoscersi dopo poco davanti ad un caffè.

Ovviamente questo non significa che io, con la sfortuna che mi ritrovo, non sia rimasta attratta da personaggi dubbi che tutto avevano tranne che la normalità nel sangue… Ve lo racconterò a breve.

STAY TUNED!

7 pensieri riguardo “IL RITORNO…

  1. Sei fantastica ho letto quasi tutti i tuoi articoli per caso .
    Anche se un Po datati hai una visione di certi uomini fenomenale Ahahahha.
    Complimenti davvero.

    "Mi piace"

  2. Ciao, sei veramente ironica e sei veramente brava a raccontare questo spaccato di vita. Ti ho letto veramente con simpatia! È vero nelle chat c’è molto materiale umano interessante da studiare!
    Un abbraccio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...