Intro

Le regole del primo incontro

Partendo dal presupposto che ci sono donne che hanno voglia di conoscere un uomo per intraprendere una frequentazione o anche solo una conoscenza più approfondita di quella di una sola notte, mi sento di consigliarvi delle regole ben precise da seguire, per evitare di incappare in situazioni a dir poco spiacevoli durante un incontro online.

regole
REGOLA NUMERO 1: METTETE FOTO VERITIERE
Signore, se non avete una quinta di reggiseno e gli occhi a mandorla come Naomi Campbell è inutile fotoritoccarsi perché poi all’ incontro ci andrete con le tette mosce, le borse sotto agli occhi e il risvoltino di ciccia sotto le braccia.
Gli uomini a cui ho chiesto “Ma non trovi che ci siano ragazze bellissime in chat?”, mi hanno sempre tutti dato la stessa identica risposta  “Ma perché’ tu le vedi per strada tutte ste gnocche? Io no, sono finte!”  Ebbene si, amiche, LORO LO SANNO, e se mettete una foto finta finisce che quando vi incontrano vi rispediscono al mittente a pacco chiuso.
Una volta mi è capitato di uscire con un tipo (vedi capitolo L’egocentrico) che aveva avuto un incontro online con una che in foto sembrava Angelina Jolie, ma dal vivo (secondo lui) era “un cesso a pedali”. Non che si fosse ritoccata in foto con qualche app volante; no, era proprio un’altra persona! Il baldo giovane, preso da un momento di estrema cavalleria, l’ha rimandata a casa senza nemmeno farla passare dal via, congedandola con un “Scusa non sei tu quella delle foto che mi attizzavano. Non mi interessi”.

Non un caffè di cortesia, non un vabbè dai magari due chiacchiere, nulla. Fine della storia d’amore che sicuramente lei si era già immaginata prima ancora dell’incontro.
Ergo, care signore, presentatevi sempre con foto veritiere, meno strategiche di quello che desiderate e soprattutto, come mi ha insegnato un altro baldo giovane del web ( vedi futuro capitolo “trombiamo da te o da me”) “E’ importante vedere se sotto quel mezzo busto si nasconde un sagittario”.

REGOLA NUMERO 2: MEZZI PROPRI

Lo so che ci piace tanto che l’uomo ci venga a prendere sotto casa, che ci scarrozzi, ci porti e riporti magari aprendoci lo sportello della macchina; ma al primo appuntamento ci si va con i propri mezzi. Macchina, piedi, pattini, autobus; datevi un appuntamento in un luogo comodo a voi, ma non fatevi venire a prendere.

Si tratta puramente di sicurezza personale.

Lo so che alcune di noi misurano ancora la “bontà” di un Maschio basandosi su indici basilari quali “mi viene a prendere!” “mi offre la cena” etc, e credetemi, io sono una di queste persone! Però, anche se vi siete già create un film pazzesco in testa perché lui ha una bellissima voce al telefono, vi ha parlato in modo dolcissimo della nipotina piccola che adora,  va a messa tutte le domeniche per accompagnare la mamma e, dice di dormire con un unicorno di peluche….bè, ad ogni modo, il vostro Lui è uno SCONOSCIUTO, e dietro questo profilo da santo, perfetto futuro marito e padre dei vostri figli, si potrebbe nascondere una persona non del tutto per bene e magari pericolosa.

Ergo, vedetevi al luogo stabilito per l’appuntamento; se l’incontro andrà bene avrete tutto il tempo per farvi venire a prendere la volta successiva.

REGOLA NUMERO 3: A LETTO SENZA CENA

Tutte le volte che ho infranto questa regola mi sono pentita di averlo fatto, per cui datemi retta: NIENTE CENA!

Il primo appuntamento non deve consistere in una cena. Fatevi una passeggiata, prendete un caffè, un aperitivo, insomma.. uscite mangiati!

C’è sempre tempo per la cena; se vi trovate bene al caffè o all’aperitivo potete proseguire poi mangiando qualcosa insieme, ma vedersi PER CENA significa che vi dovete sedere a tavola con uno sconosciuto per almeno 1 ora. E se questa persona non vi piace? E se non vi piacete reciprocamente?

Comunque bisogna stare li fermi impalati a mangiare, e se tutto va male pagherete anche il conto!

Sono erroneamente andata a cena al primo appuntamento con due ragazzi conosciuti online, ed entrambe le volte sono state davvero esperienze terribili, che se avessi avuto meno tatto di quello che ho, mi sarei alzata e avrei girato i tacchi nel giro di un nano secondo. Ed invece, mi sono dovuta sorbire delle conversazioni insensate di cui vi dirò, soprattutto con un tipo per il quale mi sento in obbligo dedicare un bel post.

REGOLA NUMERO 4: NON DATELA VIA COME FOSSE UN VOLANTINO DI PIZZA EXPRESS

Detto che ognuno fa quello che gli pare, che nelle app di dating ci si sta per cuccare altrimenti si scaricherebbe burraco online (in realtà io ho rimorchiato anche li), il mio consiglio è quello di non darla al primo appuntamento. Se volete una relazione di puro sesso è un conto, ma se cercate una frequentazione, finire a letto insieme la prima sera è un errore madornale.

Gli uomini sono davvero esseri umani basilari; tu me la dai, io ottengo quello che voglio, mi annoio, ciao, passo alla prossima e ti chiamo quando ho voglia di sesso. Il più delle volte, ovviamente con eccezioni, funziona così. Non dico di tirarvela e di fare le fighe di legno, ma dico almeno di aspettare 48 ore cristo santo! Se poi quello con cui uscite è uno gnocco di prima categoria e voi già sapete che non potrete resistere nell’eventualità lui vi faccia delle esplicite avance, NON DEPILATEVI!

Si, non depilatevi le gambe! Funziona sempre! Quando sarete intorpidite dai baci in macchina, dalle toccatine qui e li e lui vi dirà “Andiamo da me o da te?”, voi vi ricorderete che avete lunghi peli sulle gambe e sulla patonza e rimanderete il  vostro incontro fra le lenzuola a data da destinarsi.

L’epilazione definitiva, a questo punto, si, diventa un problema.

4 pensieri riguardo “Le regole del primo incontro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...